Intimo Sexy la soluzione

Per favorire la stimolazione all’ approccio sessuale, da sempre, se possibile, per le donne, usare intimo sexy, Dal corsetto alle autoreggenti, passando per le mutandine di pizzo ai più moderni tanga, la biancheria sexy ha sempre stimolato, sopratutto nell’ uomo, il desiderio sessuale.

Il corsetto da sempre collegato all’ erotismo e alla sensualità femminile, quest’ ultimo, in pelle nera o rossa, usato sopratutto nel mondo del sadomaso.

Ai giorni d’ oggi, i corsetti, tramite modifiche o rinnovi da parte di stilisti, vengono indossati dal mondo femminile anche a vista, questa moda fù lanciata dai famosissimi Dolce & Gabbana negli anni ’80 per abbattere i tab e che, a suo modo, fù un grande successo tanto che la cantante Madonna usò questo stile e che arrivò alla sua seconda tournè con fama molto consolidata. Oggi vengono usati molto nelle discoteche come forma d’ attrazione di alto erotismo.

Un’ altro indumento molto sensuale sono, senza dubbio, le calze. Di calze ce ne sono di vario tipo: calze a rete, a retina, a riga, calze velate e parigine, per citarne alcune, e posso essere completate usando un altro indumento intimo molto sensuale; il reggicalze.

vestito sexy online

L’indumento intimo sexy per eccellenza, sono, senza dubbio, le mutandine. Dagli slip ai perizomi passando per i tanga, leopardati o meno, queste sono l’ ultimo ostacolo al rapporto sessuale vero e proprio e forse, proprio questo che lo rende l’ indumento tradizionalmente più intrigante oltre che sensuale. In questo caso per, si può parlare anche di sensualità per i maschi visto che, tanga e perizomi vengono usati anche dai maschietti amanti di questi indumenti.

Lascia un commento