Come funziona un rapporto sadomaso

Avere una relazione nella vita difficile, il più delle volte.

Aggiungiamo ad essa le implicazioni di un rapporto sadomaso e le cose rischiano di complicarsi ulteriormente. La verità che una relazione con un’altra persona risulta facile o difficile in base a come ci si comporta.

Molte persone inciampano nel sadomasochismo per caso, mentre cercano un modo per rivitalizzare la loro vita sessuale.

Con alcune coppie, il sadomasochismo limitato all’intimità della propria camera da letto.

Altre, invece, si guardano intorno e cercano altre persone con gli stessi interessi con cui poter sperimentare, giocare e divertirsi.

Donna mistress

Giocare per la prima volta con il sadomasochismo può essere come tuffarsi di testa nel fondo di una piscina, può togliere il fiato.

Nessuno può prepararvi per quello che arriverete a scoprire e a fare.

I rapporti sadomaso possono andare in due modi: possono essere di lunga durata o transitori.

Le relazioni di lunga durata sono quelle che si sono formate prima della scoperta del sadomasochismo, mentre quelle transitorie sono quelle cominciate dopo la scoperta di questo mondo.

Molte persone entrano a far parte della comunità sadomasochista per trovare partner che abbiano i loro stessi interessi, altre persone, invece, cercano solo ed esclusivamente sesso.

Per le coppie che praticano sadomasochismo difficile annoiarsi, ma se dovesse succedere, basterebbe solo utilizzare la propria immaginazione per provare cose nuove.

Tu imponi i tuoi limiti al sadomasochismo.

Nei rapporti sadomaso c’è lo schiavo e il padrone, colui che domina e colui che subisce, sadismo, sottomissione, masochismo, ma tutto fatto per ottenere una sola cosa: piacere.

Leggi ancheIncontri BDSM, Ecco i Principi Base per Evitare Problemi o Fregature.

Gli oggetti più utilizzati da una coppia sadomaso?

Frustini, manette, bende per gli occhi, corpetti, tute in pelle, tacchi a spillo, anelli per il pene, e giocattolini vari. La violenza impiegata durante questi rapporti sessuali “alternativi” non un tipo di violenza con il fine di ferire fisicamente e moralmente l’altra persona. , infatti, un tipo di violenza che arreca piacere alla vittima in questione, la quale, il più delle volte, incita il proprio partner a continuare o a mettere più forza nei colpi di frusta.

Molte persone godono nel vedersi ammanettate al letto o ad una parete mentre i loro partner gli strizzano i capezzoli, li sculacciano o, semplicemente, li bendano e li fanno godere con il solo uso della propria lingua o del proprio organo genitale.

Ma il sadomaso non solo quello estremo, esiste anche una forma di sadomaso più soft, da poter praticare tranquillamente nella propria camera da letto solo con un paio di manette o con una mascherina. Si tratta solo di far viaggiare la propria fantasia e conoscere i propri limiti.

Lascia un commento